Riduzione oneri in bolletta

Riduzione oneri in bolletta

A seguito della pubblicazione del decreto rilancio che anticipava una sensibile riduzione degli oneri in bolletta, l’ARERA ha pubblicato il 27 Maggio 2020 la delibera 190/2020/R/eel.
Il documento rende ufficiali per il trimestre Maggio – Giugno – Luglio 2020, i nuovi valori dei costi fissi in fattura energia elettrica con particolare attenzione alle utenze business in Bassa Tensione.

Di seguito le specifiche sugli oneri fissi impattati da questa delibera nonché le tipologie di fasce.
Per tutte le utenze BT “altri usi” con potenza disponibile fino a 3KW è stata azzerata la quota fissa degli oneri, mentre per le utenze superiori ai 3KW è stata azzerata la quota potenza commisurando la quota fissa a quella dei clienti fino ai 3 KW.
Di fatto un risparmio importante per tutte le attività che sono state fortemente impattate economicamente dal lockdown di questi mesi.

Il risparmio per 3,7 milioni di clienti non domestici interessati – che arriva a valere circa 70 euro al mese per un cliente con contratto con potenza pari a 15 kW – sarà particolarmente incisivo sulla spesa totale della bolletta per gli esercizi commerciali ancora costretti alla chiusura, riducendola fino al 70%. Per gli esercizi che hanno riaperto, il risparmio si attesterà comunque tra il 20% e il 30% della spesa totale della bolletta.